I miei lettori

martedì 12 novembre 2013

RIGATONI AL FORNO CON POLPETTINE -RICETTA SEMPLICISSIMA-
Ho messo a cuocere per prima cosa il sugo fatto esclusivamente con la salsa di pomodoro,dopo aver soffritto la cipolla nell'olio extra vergine d'oliva ci ho aggiunto la salsa,il sale,due foglie d'alloro e ho portato a cottura a fuoco lento per un'ora e mezza circa aggiungendo a bisogno un goccio d'acqua ogni tanto.
 Nel frattempo ho preparato l'impasto delle polpettine con:300 gr di carne trita di vitello,2 uova,una manciata di parmigiano, un po' di sale e pane quanto basta per riuscire a lavorare ( precedentemente messo ad ammorbidire in acqua e poi strizzato per bene).
Ho preparato le mie polpettine

e le ho messe in frigo.Una volta pronto il sugo ho messo a cuocere i rigatoni in acqua salata e li ho scolati molto al dente perchè finiranno la cottura in forno.Poi ho iniziato a preparare cominciando col mettere sul fondo della teglia una buona quantità di sugo,poi i rigatoni,le polpettine sparse qua e là,il formaggio grattugiato e di nuovo il sugo
e ho continuato fino a terminare tutti gli ingredienti.L'ultimo strato sarà di sugo,una spolverata di formaggio grattugiato e riccioli di panna da cucina (o besciamella,a piacere)
Ho cotto in forno preriscaldato per 25 minuti a 170°C,voi regolatevi in base al vostro forno,(la cottura è molto soggettiva) e ho fatto gratinare gli ultimi 2-3 minuti.E' una ricetta facile,veloce ma molto gustosa edè un piatto unico.
P.S Se vi avanza dell'impasto delle polpettine mettetelo in frigo e il giorno dopo aggiungeteci un po' di prezzemolo tritato fresco,un pizzico di pepe e un pochino di aglio tritato,formate le vostre polpette e friggetele in olio bollente.Servite calde sono ottime!          

Nessun commento:

Posta un commento